Allievi Nuova Andria: termina in parità il match contro il Santo Spirito Barletta

NA

Termina 1 a 1 per i nostri Allievi il match disputato questo pomeriggio contro il Santo Spirito di Barletta al “Simeone”. Un punto conquistato che però un mezzo rammarico ce l’ha soprattutto per alcune occasioni sprecate nel primo e nel secondo tempo.

Mister De Nigris scende in campo con il 4-3-2-1 con D’Ambra tra i pali, in difesa Lopoli, Roberto, Petruzzelli, D’Ercole, davanti alla difesa De Lucia, La Notte, Pastore, avanti Tondolo, Avella e Lapenna.

Nella prima parte del match non si registrano azioni degne di nota almeno fino al ventesimo minuto quando i padroni di casa passano in vantaggio con un tiro dalla distanza imparabile per D’Ambra. La Nuova Andria appare schiacciata nella propria area e solo nel finale della prima frazione, Lapenna spreca un’occasione proprio davanti alla porta.

Nella ripresa dopo dieci minuti di gioco, Petruzzelli riesce a procurarsi un calcio di rigore che il neo entrato Sanzione dal dischetto non sbaglia. La Nuova Andria cerca di creare diversi grattacapi agli avversari prima con Avella e poi con De Lucia ma entrambi sprecano davanti alla porta. Al 70° la Nuova Andria resta in dieci per l’espulsione di Patore, doppia ammonizione, ma l’inferiorità numerica non sembra creare grossi problemi ai nostri Allievi che continuano ad attaccare. Allo scadere del match l’andriese Porro ha una buona occasione per passare in vantaggio, ma la conclusione si stampa sul palo. La partita termina 1 a 1.

La prossima settimana la squadra di mister De Nigris e mister Liso osserverà il turno di riposo e poi affronterà il Don Bosco Margherita.

Addetto stampa

Melania Mansi