Ancora un pareggio per la Nuova Andria

 

terlizzicalcio

Termina con un pareggio a reti bianche il match disputato questo pomeriggio allo stadio comunale di Terlizzi tra Terlizzi Calcio e Nuova Andria. È il secondo pareggio consecutivo a reti inviolate dopo quello di domenica scorsa contro il Celle di San Vito.

Primo tempo di studio tra le due squadre dove non si registrano azioni degne di nota, ma va comunque sottolineato che i ragazzi di mister Sinisi riescono ad uscire a testa alta anche da un campo difficile come quello di Terlizzi, mostrando organizzazione e concentrazione dall’inizio fino alla fine del match.

Il secondo tempo ha visto i padroni di casa più propositivi rispetto agli andriesi e infatti dopo tre minuti dalla ripresa, il Terlizzi colpisce la traversa con Corcelli. Da segnalare poco dopo anche l’occasione creata da Sciancalepore sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite. I padroni di casa fanno circolare la palla ma gli andriesi si difendono benissimo con il chiaro intento di non perdere il match. Oltre alle due azioni dei padroni di casa, nessun altro particolare episodio ha scosso i presenti al comunale di Terlizzi. Dunque un punto a testa che ci può stare per quello che le due squadre hanno mostrato in campo. Nel prossimo match i ragazzi di mister Sinisi affronteranno in casa la Virtus Molfetta.

Sconfitta di misura per la Juniores di mister Coppola contro la Molfetta Sportiva; a segno per i molfettesi Bruno. Roboante vittoria invece per i ragazzi di mister De Nigris e mister Liso che battono il Don Bosco Margherita 5 a 1. A segno per gli andriesi D’Ercole, Ieva, Porro, De Lucia e Tondolo.

Addetto stampa

Melania Mansi