Derby al “Degli Ulivi”, Sinisi: «Motivo di orgoglio, serve concentrazione»

Vigilia di derby in casa NUOVA ANDRIA Calcio. Domani, domenica 22 ottobre alle ore 15.30, la squadra allenata da Cosimo Sinisi scenderà sul campo del “Degli Ulivi” di Andria per la sfida contro i cugini della Virtus Andria. Un match che negli ultimi anni sta rappresentando uno dei momenti più sentiti del campionato di Prima Categoria pugliese.

Concentrazione, determinazione e zero paure. Questi gli ingredienti tracciati dal tecnico andriese nel pre-gara: «Partita importantissima, proprio perché è un derby. Difficile un pronostico, se non altro poiché le motivazioni che si mettono in campo possono essere in grado di ribaltare qualsiasi previsione. Giocare al Degli Ulivi non deve dare pressione, ma deve essere un motivo di orgoglio per questi ragazzi. Calpestare un prato storico come questo, dove si giocano partite di un’altra categoria, deve darci la giusta carica e concentrazione. E poi è la stadio ufficiale della propria città, quindi nessuna paura. Faremo quello che siamo abituati a fare: giocare a calcio. Solo il campo ci dirà chi merita di più. In partite come questa, la “testa” sarà un fattore determinante».