NUOVA ANDRIA-Orta Nova, Sinisi: «Gara insidiosa, continuiamo a lottare»

E’ un mister Sinisi sereno quello che si presenta alla vigilia di NUOVA ANDRIA Calcio – Atletico Orta Nova, gara valevole per la quarta giornata del campionato di Prima Categoria che andrà in scena domani, domenica 15 ottobre alle 15.30, presso il Centro Sportivo “Fidelis”. Una gara, quella attesa, sicuramente difficile e ricca di insidie soprattutto per il tasso d’esperienza messo in campo dalla squadra ospite:

«Mi aspetto una gara sicuramente combattuta – ha detto mister Cosimo Sinisi -. Loro hanno una squadra esperta e lo capiamo anche dal loro punteggio in classifica. Sanno sfruttare bene le situazioni da palla inattiva. Noi siamo sempre giovani, forse inesperti, ma corriamo tanto e possiamo permetterci di sperare in un buon risultato domenica. Andiamo avanti con lo stesso modulo di gioco utilizzato di recente (4-4-2), prima di tutto perché sta portando risultati, e poi perché abbiamo acquisito la giusta sicurezza e quadratura in mezzo al campo. Per cui cambiare sarebbe follia. In futuro dopo aver aggregato tutti gli effettivi, magari avremo modo per tornare al nostro modulo tradizionale che è sempre stato il 4-2-3-1».

In settimana la NUOVA ANDRIA Calcio ha affrontato il Canosa Calcio in trasferta, nel secondo match valido per la Coppa Puglia. Il risultato finale è stato 1-1, con gli andriesi raggiunti dopo essere passati in vantaggio con la rete del solito Angelo Quacquarelli. In occasione del match di coppa il tecnico Cosimo Sinisi ha potuto concedere minuti importanti a diverse “seconde linee” che hanno dato segnali importanti in ottica futura. Il tutto rispecchiando il classico DNA della NUOVA ANDRIA Calcio, ovvero una squadra che da sempre punta sui giovani e la loro crescita.