Nuova Andria show: è 7 a 2 contro il Victrix Trinitapoli

victrixtrinitapoli

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Questo pomeriggio la Nuova Andria, al Comunale “Via del Mare” di Trinitapoli, si è imposta con uno strepitoso 2 a 7 sul Victrix Trinitapoli e conquista altri tre punti importanti per la classifica.

L’inizio del match è frizzante e i ragazzi di mister Sinisi mettono subito in chiaro le cose, infatti dopo nemmeno dieci minuti ad aprire le danze è Grillo che corre tutto solo sulla fascia, si accentra e di sinistro da fuori area piazza lo 0 a 1. Passano pochi minuti e arrivano le altre due reti una siglata Montrone che parte da sinistra, si accentra e dal limite dell’area tira la palla che va a finire proprio sotto l’incrocio dei pali; e poi Amorese che approfitta di una palla messa in mezzo al limite dell’area, con la punta del piede carica d’effetto, tira e segna la terza rete. Reazione da parte del Trinitapoli che segna la rete dell’1 a 3 siglata Marrocchelli.

Nel secondo tempo scende in campo la stessa grintosa Nuova Andria che regala gol ed emozioni, infatti in soli dieci minuti sigla l’1 a 4 con Amorese che si ritrova a tu per tu con il portiere e non sbaglia, e poi Tesse che recupera palla da sinistra, anche lui lasciato solo a tu per tu con il portiere la mette nell’angolino più lontano. È 1 a 5. Fallo in area di rigore dell’andriese Crisantemo su Miccolis ma che Devincentis dal dischetto sbaglia. La partita è ormai in discesa per la Nuova Andria, ogni azione può essere capitalizzata e infatti gli altri due gol non tardano ad arrivare, ci pensa prima Fiore che da fuori area in mezzo ad una mischia fa un pallonetto e infila la palla sotto l’incrocio dei pali, e poi l’incontrollabile Amorese che sigla la personale tripletta. Timida reazione da parte del Victrix Trinitapoli che sul finale sigla il 2 a 7 con Diviccaro.

A fine gara mister Sinisi dichiara: “Sono contento della partita in generale e ancor più contento del risultato, è chiaro che dobbiamo continuare con questa concentrazione. La prossima settimana riposiamo ma poi ospitiamo il Celle di San Vito, una squadra ben attrezzata, ma se siamo pronti e concentrati possiamo centrare l’obiettivo play-off”.

Brutta sconfitta invece della nostra Juniores contro la capolista Unione Calcio Bisceglie. Il match termina 2 a 1, a segno per gli andriesi Adesso. Sconfitta anche per gli Allievi che cadono per 5 a 1 contro lo Spirito Santo Barletta a segno Avella su calcio di rigore.

Addetto stampa

Melania Mansi