Sfida alla Stornarella, Sinisi: «Dobbiamo trovare punti in trasferta»

Ripartire dalla vittoria contro il Santum Nicandrum, restando coi piedi per terra, e cercare di tornare da Stornarella con dei punti. E’ motivato il mister della NUOVA ANDRIA Calcio Cosimo Sinisi. I suoi ragazzi crescono ogni giorno e danno segnali positivi. L’ultima amichevole settimanale disputata contro l’Audace Barletta, squadra militante nel Campionato di Promozione, ha visto gli andriesi vincere dando la sensazione di essere in forma e pronti per la prossima trasferta, già in quella che andrà in scena sul campo della Stornarella capolista domenica 8 ottobre per la terza giornata del campionato di Prima Categoria.

«La NUOVA ANDRIA Calcio arriva a questa partita con la consapevolezza di ciò che sa fare meglio, ovvero giocare a calcio – ha dichiarato il tecnico Cosimo Sinisi -. Sicuramente stiamo lavorando in funzione del fatto che in trasferta sarà necessario prendere qualche punto, non possiamo lasciare il bottino pieno sugli altri campi, altrimenti sarà difficile recuperarli sempre in casa. Ci aspettiamo una Stornarella preparata e competitiva, lo dicono i risultati. In settimana ci siamo preparati in amichevole contro l’Audace Barletta, di categoria superiore, in modo da tenere alti i ritmi ed impostare una partita più di contenimento. Ho visto lavorare bene alcune delle nostre seconde linee, a conferma del fatto che il nostro organico è sempre stato competitivo. A volte si pecca di ingenuità poiché può mancare l’esperienza. I nostri sono ragazzi giovanissimi, con pochi campionati nelle gambe. Di contro, però, abbiamo maggior freschezza, idee e possibilità di crescita».