Verso il match con il Santum Nicandrum, Sinisi: «Massima concentrazione»

Archiviare la sconfitta in Coppa Puglia contro i “cugini” della Virtus Andria, per cercare la vittoria e i primi tre punti della stagione. La NUOVA ANDRIA Calcio è chiamata a dare segnali importanti nella seconda giornata del campionato di Prima Categoria, Girone A. Al Centro Sportivo “Fidelis” domenica 1 ottobre arriva il Santum Nicandrum. Una partita in cui non ci sarà più spazio per gli errori. Unico obiettivo, i tre punti.

«Giovedì abbiamo avuto un approccio gara migliore rispetto a domenica scorsa, abbiamo tenuto meglio sotto l’aspetto atletico, quindi sono fiducioso per la prossima partita – ha commentato alla vigilia mister Cosimo Sinisi -. Siamo solo alla seconda giornata di campionato, abbiamo cercato di capire gli errori commessi in questo avvio stagionale. Noi domenica ci aspettiamo un Santum Nicandrum in forma, vista la loro bella vittoria contro il Celle San Vito. Un indicatore che ci terrà in allerta. Serve la massima concentrazione».

Scalpita l’attaccante Riccardo Tesse, tornato disponibile in prima squadra e desideroso di entrare in campo. «La squadra è carica. Ci siamo ripromessi di ripartire con la giusta concentrazione dopo le due sconfitte per portare a casa i primi tre punti. Vediamo se nei piani dall’allenatore potrò partire titolare. Io non vedo l’ora di scendere in campo e dare una mano ai miei compagni».