Vittoria sofferta ma meritata

sammarco-NA

Nella difficile trasferta contro il Sammarco, la Nuova Andria si impone con il risultato di 1 a 2 e porta a casa la seconda vittoria consecutiva. Grazie ai tre punti conquistati gli andriesi si posizionano al quinto posto a quota 23 punti.

Inizio sfavorevole per i ragazzi di mister Sinisi che concedono un paio di occasioni ai padroni di casa per passare in vantaggio e al 13° subiscono un calcio di rigore: dal dischetto parte De Cata, l’andriese Zingaro attento para, ma lo stesso De Cata si fionda sulla respinta e insacca la rete dell’1 a 0. Ma la Nuova Andria sotto di un gol non molla e, dopo un calcio di punizione e successivo calcio d’angolo battuto da Loconte, pareggia i conti con Cognetti.

Nella ripresa si sperava che gli andriesi mettessero fuori la grinta, il cuore e il carattere, prerogative di questa squadra, e così è stato; infatti nonostante il pressing dei padroni di casa, gli andriesi cercano in tutti i modi di smorzare il ritmo sammarchese. Al 72° viene concesso alla Nuova Andria un calcio di rigore che Loconte dal dischetto non sbaglia. È 1 a 2 e vittoria.

A fine match mister Sinisi dichiara: “Un plauso a tutti i ragazzi che hanno giocato un’ottima partita, un ottimo incontro. Adesso speriamo in una classifica migliore. Domenica prossima sarà una partita tosta contro l’Audace Barletta che ci costerà tanta fatica ma noi cercheremo di prepararla al meglio”.

Bella vittoria anche per la Juniores di mister Coppola che batte il Corato 2 a 0. Rete di Lamesta e Terlizzi.

 

Addetto stampa

Melania Mansi