Festa di Natale in casa Nuova Andria il 18 dicembre alle 19.30 nell’Oratorio Sant’Agostino

Sarà un Natale da ricordare in casa NUOVA ANDRIA Calcio. Si tratta della prima ricorrenza natalizia da quando è stato avviato il progetto “Formacion Valencia Italia” che ha portato nuove linee guide in campo tecnico direttamente dallo staff giovanile del noto club spagnolo. E’ anche il primo Natale per tante altre novità come l’utilizzo del manto in erba sintetica dello stadio “Sant’Angelo dei Ricchi”. Tante anche le collaborazioni avviate quest’anno, in primis quella con il Centro Zenith, l’associazione di volontariato impegnata in campo sociale, passando per l’adesione al Forum Salute Ambiente dove la NUOVA ANDRIA Calcio è l’unica società sportiva dilettantistica a farne parte. L’ultima collaborazione avviata, in ordine di tempo, è quella con Legambiente Andria che vedrà la NUOVA ANDRIA Calcio protagonista in una iniziativa “Plastic Free”.

Tutto questo, assieme agli atleti tesserati, lo staff tecnico, i dirigenti, e tutti i collaboratori, sarà celebrato in una Festa di Natale in programma mercoledì 18 dicembre alle ore 19.30 presso l’Oratorio Sant’Agostino di Andria. Un momento per tirare le somme della prima parte di stagione e per ringraziare tutti coloro che si sono uniti alla famiglia NUOVA ANDRIA Calcio. Non mancherà il consueto scambio di auguri in vista del Natale e del nuovo anno ormai alle porte

La serata si articolerà in tre momenti principali: uno spettacolo teatrale realizzato dai ragazzi e i volontari del Centro Zenith, alla quale la NUOVA ANDRIA Calcio consegnerà i 300 euro raccolti durante la prima edizione del “Trofeo Zenith”; la presentazione del progetto “Plastic Free” avviato con Legambiente Andria, ovvero la consegna delle borracce in alluminio a tutti i ragazzi tesserati con la società andriese. Una iniziativa con finalità ambientale, puntando a ridurre il consumo eccessivo della plastica; il terzo momento, infine, sarà lo scambio degli auguri.

L’invito a partecipare è rivolto a tutta la cittadinanza andriese, oltre ai famigliari dei ragazzi e a tutti i collaboratori della NUOVA ANDRIA Calcio, per vivere un Natale nel segno dello sport, del sociale, e del rispetto per l’ambiente. Valori che la società vuole trasmettere ai propri ragazzi per crescere dei “cittadini del domani” che possano rendere ancor più bella la città di Andria.

 

Davide Suriano

Addetto Stampa NUOVA ANDRIA Calcio