Gli Allievi vincono il derby contro la Virtus, pareggio per i Giovanissmi

Tre match con tre risultati diversi. Si conclude un nuovo weekend calcistico per il Settore Giovanile della NUOVA ANDRIA Calcio.

Partiamo dagli Allievi di mister Saverio Coppola che, sulla terra battuta del centro sportivo “Fidelis”, vincono 2-1 il derby contro i cugini della Virtus Andria. Matera e Zingaro regalano i tre punti fondamentali per la NUOVA ANDRIA Calcio. In classifica consolidato il piazzamento playoff. Il distacco dalla vetta resta di 6 punti. Nel prossimo turno, domenica 24 febbraio alle 9.30, i ragazzi Under 17 saranno di scena ad Andria contro la PGS (Don Bosco), e sarà ancora derby.

Pareggio, invece, per i Giovanissimi di mister Gaetano Fanelli in trasferta al “San Sabino” contro il Liberty Canosa. La rete è siglata da Petrelli. Resta viva la corsa per la promozione nel campionato Regionale. Prossimo impegno per la NUOVA ANDRIA Calcio domenica 24 febbraio alle 11, in casa, contro la PGS (Don Bosco). Dunque una mattinata nel segno del derby per le due società.

Infine, chiudiamo con una nota poco positiva. La Juniores perde in trasferta il confronto contro la capolista Barletta 1922 con il punteggio secco di 10-0. Una prestazione compromessa già dopo 5 minuti dal fischio di inizio con il rigore assegnato ai padroni di casa per fallo di mano in area di D’Ercole. Il difensore andriese, nell’occasione, è stato anche espulso. Dunque un match interno in dieci uomini per i ragazzi di mister Riccardo Bafunno, squalificato, in panchina Lazzaro Paradiso. Nel prossimo turno la NUOVA ANDRIA Calcio cercherà il riscatto contro lo Sporting Donia sul campo amico del “Fidelis” a partire dalle 15.

Addetto Stampa NUOVA ANDRIA Calcio

Davide Suriano