La NUOVA ANDRIA Calcio partecipa ai campionati sperimentali con Allievi e Giovanissimi

Non si ferma la stagione calcistica del settore giovanile della NUOVA ANDRIA Calcio. Dopo aver concluso i rispettivi campionati regionali, Allievi e Giovanissimi tornano in campo per partecipare ai campionati sperimentali, competizioni che permettono ai ragazzi di potersi confrontare con altre realtà del calcio (sia a livello regionale che provinciale) per aumentare il proprio bagaglio di esperienza e consentire alle società partecipanti di visionare i giovanissimi talenti, oltre che prepararsi per la prossima stagione regolare 2018/19.

La NUOVA ANDRIA Calcio, in particolare, è tra le pochissime società che hanno aderito al campionato sperimentale regionale con gli Allievi. Infatti sono davvero poche le rose partecipanti alla competizione, tuttavia la società andriese vuole investire sui propri giovani costantemente, offrendo loro tutte le possibilità messe in campo dalla federazione. Gli Allievi della NUOVA ANDRIA Calcio sono stati inseriti nel girone con Castellana, Hellas Laterza, Gravina Soc. Coop., e Sporting Club Lecce. Ecco lo staff: allenatore Saverio Coppola, vice allenatore Lazzaro Paradiso, Lorenzo Liso, preparatore dei portieri Vincenzo Marolla, preparatore atletico Giuseppe Sansonne, e massaggiatore Nicola Lorusso. Gli Allievi della NUOVA ANDRIA Calcio hanno già disputato il primo match il 25 aprile contro il Castellana ottenendo un pareggio per 1-1 sulla terra battuta del Centro Sportivo “Fidelis”. Rete andriese di Cuomo.

I Giovanissimi partecipano al campionato sperimentale provinciale. A nulla è servita, infatti, la volontà di inserire la rosa nella competizione regionale, vista la scarsa adesione delle altre società alla manifestazione. Per tale ragione i Giovanissimi della NUOVA ANDRIA Calcio sono stati inseriti nel girone con Academy Giovinazzo, Audace Molfetta, Bellavista, Ruvese, Olimpia Torrione Bitonto, e Palese. Lo staff: allenatore Francesco Del Zio, vice allenatore Mirco Pasculli, preparatore dei portieri Vincenzo Marolla, preparatore atletico Giuseppe Sansonne, e massaggiatore Nicola Lorusso.

La NUOVA ANDRIA Calcio, dunque, continua il lavoro sul settore giovanile, cuore pulsante della società andriese. Un progetto, quello di adesione ai campionati sperimentali, fortemente voluto dal presidente Vincenzo Carbutti: «Vogliamo mantenere la “linea verde” della NUOVA ANDRIA Calcio, quale migliore occasione se non quella dei campionati sperimentali che ci preparano alla prossima stagione 2018/19. Noi guardiamo sempre al futuro, per tale motivo abbiamo ritenuto necessario partecipare a queste manifestazioni, che rappresentano un percorso di crescita per i nostri giovani. Siamo tra le pochissime società a livello pugliese a parteciparvi. Per noi è motivo d’orgoglio esserci, e abbiamo fatto tutto il possibile per dare una ulteriore opportunità ai nostri ragazzi».

Davide Suriano

Ufficio Stampa NUOVA ANDRIA Calcio