Reti inviolate al “Fidelis”: NUOVA ANDRIA Calcio – Bitetto termina 0-0

Un buon pareggio quello ottenuto dalla NUOVA ANDRIA Calcio nella penultima giornata del campionato di Prima Categoria Girone A. Porte inviolate al Centro Sportivo “Fidelis”, uno 0-0 importante considerando che mister Sinisi ha avuto a disposizione una squadra rimaneggiata, viste le tante assenze, e al cospetto di un Bitetto a caccia dei tre punti per la lotta playoff. Da segnalare l’esordio di quattro allievi nel secondo tempo, e la prima da titolare per Sanzione, un altro giovanissimo atleta della società.

Mister Sinisi schiera un 4-3-2-1 con Zingaro tra i pali, difesa con Di Chio, capitan Pasculli, Cafagna e Civita, a centrocampo Di Palma, Loconte e Tota, in avanti Tesse supportato da Amorese D. e Sanzione. Arbitra il signor Arapi della Sezione di Bari.

Primo tempo combattuto e con pochi spunti degni di nota. Al minuto 5′ Lavermicolla tutto solo colpisce male il pallone regalandolo a Zingaro. Al 10′ Civita riceve in area da Amorese, ma la sua conclusione viene respinta da Panza. Al 19′ ancora Civita arriva al tiro verso lo specchio della porta per ben due volte, ma il Bitetto riesce a liberare, se pur in affanno. Al 20′ Amorese avrebbe la palla buona per il vantaggio, ma la sua conclusione viene parata in due tempi dal portiere ospite. Al 24′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Cafagna di testa impegna Panza che libera in angolo. Al 26′ Pappapicco, tutto solo in area, conclude di testa sfiorando la traversa. Nei restanti minuti non avviene nient’altro, e le due formazioni si affrontano a viso aperto lottando su ogni pallone in maniera corretta.

Nella ripresa al minuto 2′ il Bitetto sfiora il vantaggio con una conclusione mancina a giro di Pappapicco, ma la sfera termina sul fondo a pochi centimetri dal palo. Al 7′ Maffei si invola verso l’area andriese, ma il suo tiro è troppo impreciso e termina a lato. Al 20′ ancora Maffei alla conclusione, di un soffio sopra la traversa. Gli ospiti spingono alla ricerca di tre punti importanti per la lotta playoff. La NUOVA ANDRIA Calcio, di contro, non ha più nulla da chiedere e, vista la panchina giovanissima e l’età media di 20 anni della rosa, fa esordire i suoi allievi. Al 45′ Pasculli ha l’ultima palla buona per il vantaggio, ma la sua conclusione termina sul fondo. Triplice fischio e finale al “Fidelis”, 0-0 il risultato.

«E’ stata una partita normale – ha detto a fine gara il tecnico Cosimo Sinisi -. Ci siamo giocati il risultato, nonostante non avessimo più nulla da chiedere a questo campionato e soprattutto con una squadra rimaneggiata e con molti allievi convocati. Purtroppo parecchi hanno lasciato la rosa. Orgoglioso di aver fatto esordire tutti questi ragazzi, soprattutto alla luce del risultato tecnico portato a casa. Sono belle soddisfazioni. Purtroppo è andata così quest’anno. Ci prepariamo per l’ultima di campionato. A Trinitapoli penseremo soprattutto a divertirci e a concludere bene questa stagione».

La NUOVA ANDRIA Calcio, come detto, sarà di scena a Trinitapoli domenica 6 maggio alle 16.30. Il Bitetto si giocherà tutto contro il Soccer Modugno.

 

IL TABELLINO

NUOVA ANDRIA CALCIO – BITETTO, 0-0

NUOVA ANDRIA Calcio, 4-2-3-1: Zingaro; Di Chio, Pasculli, Cafagna, Civita (39′ st Senese); Di Palma, Loconte (35′ st Roberto), Tota (46′ st Pastore); Sanzione (14′ st Fiore), Amorese D.; Tesse (41′ st Porro). Allenatore: Cosimo Sinisi.
A disposizione: Paparusso, Amorese F..

Bitetto: Panza; Bellomo, Giuliani (19′ st Costanzo), Iasparro, Vischio, Sibillano, Pinto (34′ st Amadou), Iacobellis, Maffei (28′ st Kromah), Pappapicco (34′ st Savoia), Lavermicolla. Allenatore: Rocco Cramarossa.
A disposizione: Romano, De Palma.

Arbitro: Sig. Roberto Arapi della Sezione di Bari.

Ammonizioni: Vischio, Maffei (Bit.); Cafagna (N.A.).

Davide Suriano

Ufficio Stampa NUOVA ANDRIA Calcio