Termina il campionato Juniores: bilancio positivo e giovani promesse in prima squadra

Nel corso dell’ultimo weekend si è concluso il campionato regionale Girone B della NUOVA ANDRIA Calcio Juniores. I ragazzi seguiti dal tecnico Saverio Coppola, oltre al suo vice Lazzaro Paradiso, hanno raggiunto la 10^ posizione in classifica, con un bagaglio di 5 vittorie, un pareggio e 16 sconfitte.

Numeri all’apparenza sconfortanti, ma che devono fare i conti con la realtà dei fatti che racconta ben altro. I giovani andriesi hanno totalizzato 35 reti all’attivo, un dato importante che sottolinea la capacità offensiva dei ragazzi di mister Saverio Coppola. Il dato delle reti subite, invece, si attesta a 55 reti. Sicuramente un punto dal quale ripartire con energia e voglia di migliorare nella prossima stagione sportiva.

Ma ecco il dato più confortante e degno di nota: nel corso di questa stagione ben 10 ragazzi della Juniores hanno dato il loro contributo alla prima squadra della NUOVA ANDRIA Calcio impegnata nel campionato di Prima Categoria pugliese Girone A. Un numero per certi versi straordinario, se si tiene conto che molti di questi 10 ragazzi sono rimasti a lungo nelle liste di convocazione del tecnico della prima squadra, Cosimo Sinisi. Ad oggi alcuni di loro hanno alle spalle addirittura tante partite da titolare.

Infondo, non ci sarebbe da sorprendersi. Da sempre la NUOVA ANDRIA Calcio propone giovani principalmente andriesi, e non, dal talento importante e che sicuramente hanno davanti a loro notevoli margini di miglioramento. Il Presidente Vincenzo Carbutti ha sempre sottolineato questo aspetto e, non a caso, la prima squadra della NUOVA ANDRIA Calcio è tra le più giovani del campionato di Prima Categoria pugliese. Inoltre, quest’anno la squadra guidata da Cosimo Sinisi (Prima Categoria) è stata rinforzata solo ed unicamente con ragazzi provenienti dalla Juniores e, ad oggi, la NUOVA ANDRIA Calcio lotta per un posto in zona playoff.

Complimenti al lavoro di mister Saverio Coppola e dello staff, composto dal vice allenatore Lazzaro Paradiso, il massaggiatore Nicola Lorusso, e il preparatore atletico Giuseppe Sansonne, e complimenti a tutti i ragazzi della Juniores che ogni sabato hanno onorato la maglia della NUOVA ANDRIA Calcio, compresi alcuni Allievi che hanno dato il loro contributo durante il campionato. Ora bisognerà fare il punto della situazione per ripartire ancora più forti in vista della prossima stagione, sempre con i giovani al timone della squadra, sempre con lo spirito di una grande famiglia.

Giovani e NUOVA ANDRIA Calcio, un binomio perfetto e che continua a scrivere la propria storia.

 

Davide Suriano

Ufficio Stampa NUOVA ANDRIA Calcio